Le Donne del POUM

Isabella Lorusso

Resum


Il contenuto di questo articulo è esttratto dal libro “Spagna ’36. Voci dal POUM”. Aracne Edizioni. Roma 2009, e tratta del ruolo assunto dalle donne del POUM durante la Guerra Civile Spagnola, come attiviste politiche e come femministe. Queste donne hanno vissuto la “doppia militanza” ed hanno lottato contro chi le voleva mogli, madri, prima che compagne e attiviste di partito visto che la differenza di genero, oggi, come allora, è trasversale alla classe e alla razza. Queste donne, la cui azione è stata poco riconosciuta dalla storia, furono militanti di un partito perseguito dagli stalinisti e dai fascisti, ed hanno vissuto la repressione, l’esilio, ed il ritorno in patria, così come le difficoltà di organizzare liberamente la loro vita. Furono le donne del POUM, così come le anarchiste e le antifasciste che lottarono durante la Guerra Civile Spagnola, le anticipatrici di una linea rivoluzionara e rivendicativa, che prosseguirà con più forza e convinzione negli anni Settenta a livello mondiale. L’attivismo politico di queste donne, come dimostrano le azioni di reclutamento nella sezione femminile del POUM a partire della creazione del Segretariato femminile del Partito, l’assistenza medica offerta dall’organizzazione “Socorro rojo”, i corsi di alfabetizzazione, la lotta contro la prostituzione, la lotta per l’uguaglianza dei diritti salariali, la creazione di asili nidi e mense popolari, i corsi di formazione, marcarono l’inizio della presa di coscienza dei propi diritti come rivoluzionarie e donne. L’articolo si conclude con le testimonianze di donne in esilio e donne rimpatriate dopo la morte del dittadore, che è stato possibile intervistare e conoscere personalmente, durante la ricerca che ha portato alla realizzazione di questo libro sulla memoria storica di giovani rivoluzionarie, che continuano ancora oggi la loro lotta personale per migliorare i diritti civili della società attuale.

Paraules clau


Guerra civile spagnola; POUM; donne; genere; storia femminista

Text complet:

PDF (Italiano)

Enllaços refback

  • No hi ha cap enllaç refback.


RCUB revistesub@ub.edu Avís Legal RCUB Universitat de Barcelona